Batterie e collaterali di lusso: la top otto di MusicRadar

A Musicradar picciono tanto le classifiche, si sa. Questa top 8 ce la siamo guardata con attenzione: sono gli otto migliori drumset e accessori (hardware, piatti, bacchette) di fascia altissima. Una cosa, insomma, che se avete i soldi potreste pensare di comprarvi. I prezzi sono ‘circa’

1. Best high-end electronic drum kit: Roland TD-20K electronic drum kit (3270 €)
2. Best professional drum kit: Tama Starclassic drum kit (1426 €)
3. Best custom-designer drum kit: DW Collector’s Series drum kit (da 2191 €)
4. Best professional drum hardware: DW 9000 Series hardware (82 – 235 €)
5. Best high-end and specialist cymbals: Zildjian Constantinople cymbals (500 €)
6. Best high-end wood snare drum: Brady Custom snare drum (734 €)
7. Best high-end metal snare drum: Dunnett Classic Titanium snare (984 €)
8. Best high-end drum sticks: Vic Firth (da 10 €)

This article has 3 Comments

  1. Eheheh non aspettavo altro =D
    No allora, da un punto di vista personale e reale il 2 è sicuramente Pearl Reference. Non so quanto costa la nuova serie starclassic bubinga elite, ma le reference costano, costano e costano. Però più suonano meglio, anche se per accordarle bene ci perdi varie ore. Devo inoltre informarmi quanto costa un set Yamaha PHX, che è l’ equivalente uscito da poco della Reference però Yamaha.
    Per il punto 3 personalmete direi Pearl Masterworks (si nota un filo di amore x le Pearl? =D) che costano ancora di più delle Reference, però sono ovviamente custom.
    Realmente mi è venuto in mente che a dir la verità forse le DW exotic private reserve costano ancora di più.
    Poi avrei da ridire qualcosa anche sull’ hardware: se andiamo sull’ Axis, io il mio doppio l’ ho pagato + di 500 euri. Il doppio della 9000 costa sui 400 quando costa tanto.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.