Miniman (Rigor Monkeez) – Me Ne Vado A Casa

da flou

Produzione: Hill, Inc per Nas – Purple

Artwork “The Dominion of Lights” by Rene Magritte

TESTO:
Vivo la mia vita al margine, circondato dalle nebbie del Narghilè
vivo la mia vita circondato dalle nebbie, rimo-rimo-rimo senza cappellino NBA
Bella rigaz, con la bigaz, per ballare son 15 euro?! Sticaz!
Io non vengo mica, per limonare un cesso come tanti e poi adesso raccontarci che era fica
mille sigarette seguono le birrette
il mio amico **** lavora a “Le Biciclette”
di giorno nel quartiere nelle storie di manette, di sera nel locale serve mortadella a fette
prima faccia di questa medaglia: le droghe dell’Italia gode solo chi le taglia
seconda faccia di questa medaglia: le droghe dell’Italia solo chi muore sbaglia
cammino sul sottile filo dell’eccesso, certi giorni ho fatto schifo e certi giorni ho eccelso
e se mi punti il dito come Nelson, che cosa posso fare se penso diverso io, introverso poi estroverso, se mi porti al Tocqueville: entro ed esco perché non ci riesco a stare dentro questo caos
“Tuffa-Tuffa” che la gente chiama House
Levi Strauss e camicia, Licia fa la micia, ma non becchi un cazzo e alla fine spendi una cifra!
Io rimango preso male se restare preso male vuole dire non restare se io sono preso male quindi

RIT X 2
Me ne vado a casa (casa-casa-casa)
Me ne vado a casa (casa-casa-casa)
Me ne vado a casa (casa-casa-casa)
I just wanna go home (e let’s go oh!)

Fine della serata fra: there is no party
giro sotto casa ma: there is no parking
essere fighi è una questione di marketing
non mi freghi esco pure di martedì!
e va così tutta la casa che dorme, io passo felpato come se perdessi orme, luce della notte che baci le mignotte, dei mobili di casa rifletti solo le forme
l’ultima Winston mi ha trafitto
l’ultimo Gin-Tonic mi ha sconfitto
c’è il mio letto alla fine del tragitto non sono un angioletto ma mi ci metto zitto
e dopo ascolto gli Mp3, rimo rime per me, rimo rime per te
sono molto oltre la mezzanotte, sono molto close to una mezza morte ma
prima che sugli occhi mi si chiuda la serranda caccio un po’ di rime dalla branda, per la banda, stile randa, voglio che si espanda, in ogni landa tipo banda larga
e questo è Mini che parla, non so viverla però so raccontarla
sono l’amico del barman, mini-miniman originale con la barba

RIT X 2 + OUTRO

Leave a Reply