Batterie e accessori 10 comments on Pedali entry-level: doppio pedale Millenium Pd 222 Pro Series, prova su strada

Pedali entry-level: doppio pedale Millenium Pd 222 Pro Series, prova su strada

Vedi anche: batteria, studi per il doppio pedale

Un doppio pedale che, per 99 euro (prezzo online su Thomann.de) fa il transformer: lo potete usare sia come doppio che smontare in due pedali singoli.
E’ solido, regolabile, veloce e risponde bene. Ha un pregevole doppio colore, che piacerà molto alla vostra cantante, con la piantana in rosso. Doppia catena, molle dignitose. E, tocco di classe, la chiave standard si inserisce in un apposito porta chiave al lato del pedale sinistro.

Non male per un oggetto che, lontano dai fasti dell’Eliminator Demon Drive, costa però infinitamente meno e che, ai piedi non certo Jojo Mayeriani del vostro Karmatizio preferito risponde come si deve.

Unico neo, forse, le troppe possibili regolazioni che potrebbero farvi perdere di vista il vero obbiettivo dello stare dietro i tamburi: cioe’, prima o poi, mettere via le chiavi e suonare. Nella regolazione dell’angolo di apertura del battente e della piantana mancano i riferimenti così si deve andare un po’ a occhio e a sensazione, ma poco male, perché tanto su un doppio non succede mai che a parità di regolazione si abbia la stessa risposta, proprio per la configurazione del pedale.

Per il resto tutto da programma: doppia catena, 3 molle, doppio battente, materiali in alluminio e acciaio.

Insomma, 99 euro che sono contento di aver speso e che, nel caso siate in cerca di un secondo (ma anche di un primo) doppio pedale da tenere su una batteria da studio o da live di livello medio, può fare al caso vostro. Nella galleria di immagini lo vedete montato a un Pearl BD-10, un practice pad da bass drum.

Senza dimenticare che, scesi finalmente dal quel meraviglioso Eliminator, potrete finalmente fare i conti con la vostra vera tecnica di piedi.

Noi lo abbiamo comprato su Thomann.de MILLENIUM PD-222 PRO SERIE. Se trovate offerte migliori buttate un commento qui sotto.

Esercizi e lezioni di batteria, Studi per il doppio pedale 0 comments on Esercizi per il doppio pedale: rudimenti con rock timing

Esercizi per il doppio pedale: rudimenti con rock timing

eserci per la doppia cassa Una serie di esercizi (livello base/intermedio) che applicano i rudimenti allo studio del doppio pedale.
In questo caso si usano i rudimenti single e double stroke roll (rullo a colpi singoli e doppi) e five stroke rolls (rullo a 5) per acquisire indipendenza e controllo del doppio pedale.

Le mani suonano un semplice rock timing in ottavi sia di destra che di sinistra. Come sempre, iniziare lentamente e accelerare gradualmente, molto gradualmente, la velocità mirando ad avere sempre un suono preciso e pulito. Ricordando sempre che non ha alcun senso tentare di correre se non si è precisi nell’esecuzione.

Altri esercizi per il doppio pedale

Studi per il doppio pedale 2 comments on Studi per il doppio pedale: rudimenti, indipendenza, coordinazione /3, terzine

Studi per il doppio pedale: rudimenti, indipendenza, coordinazione /3, terzine

Un esercizio semplice per lo studio dei 3 colpi sulla doppia cassa e sul rullante. I tre colpi sono sviluppati su terzine, sia alternati che consecutivi. L’obbiettivo è sentire il pedale (e le bacchette) rimbalzare senza sforzo.
Studi per il doppio pedale: rudimenti, indipendenza, coordinazione /3, terzine

(Per altri studi sul doppio pedale vedi la categoria studi per il doppio pedale)