Spartiti per batteria 46 comments on Deep Purple, Smoke on the water spartito per batteria

Deep Purple, Smoke on the water spartito per batteria

Agli allievi di batteria (almeno ai miei) piace la musica ‘vecchia’. Il sano hard rock anni 70 non tramonta mai, cosa che non è necessariamente un male. Sempre che gli allievi stessi non si fermino a John Bonham e Ian Paice, che di strada ne abbiamo fatta.

Quindi oggi tocca, su richiesta, a Smoke on the water. Immortale brano dei Deep Purple con Ian Paice dietro i tamburi. Un cliente scomodo e pieno di insidie. A partire da quei sedicesimi sull’ hi-hat che già al secondo quarto indeciso dicono tutto sulla capacità di tenere il groove come storia del rock comanda.

Una caso, questa canzone, da manuale sul come certi brani in studio sono così mosci da fare tristezza e live, invece, si caricano dell’energia sottintesa.

Una versione ‘tempi d’oro’

Una versione reunion, buona per cogliere le differenze

Smoke on the water, lo spartito per batteria